venerdì, aprile 28, 2006

Feng shui

Il feng shui è la filosofia dell'equilibrio yin e yang applicata all'ambiente che ci circonda.

Considera la direzione in cui sono orientate le stanze e i mobili, i materiali di cui sono fatti, i colori in mezzo a cui viviamo, le caratteristiche energetiche delle persone rapportate alla casa dove abitano e al luogo dove lavorano, insomma tutto quello che può influenzare l'energia che che ci circonda e quindi il nostro benessere.

Come architetto mi sento di condividere questo modo di concepire la progettazione e l'arredamento della casa e dei luoghi di lavoro, pur non accettando le componenti più superstiziose di questa pratica orientale. Purtroppo spesso si progetta seguendo degli schemi consueti e adattando il cliente allo schema, mentre non dovremmo mai dimenticare che la casa è un'estensione delle persone che vi abitano e deve andare ben al di là della moda del momento. La casa è il nido di ognuno di noi, il posto dove creiamo la nostra famiglia, dove accogliamo gli amici, dove ci rintaniamo nei momenti dolorosi, e soprattutto dove viviamo la quotidianità della vita.

E' importante quindi che sia studiata su di noi e sulle nostre esigenze profonde, senza limitarci ad accontentare solo il nostro gusto estetico. Una prima impostazione di disposizione e orientamento delle stanze e dell'arredamento puÚ essere data anche tramite computer o posta. Per un lavoro approfondito è comunque importantissima la conoscenza reciproca e un esame diretto degli ambienti su cui intervenire.

Sarò lieta di darvi informazioni più dettagliate più avanti oprivatamente.
Per ora grazie.